PORTFOLIO & MISSION

About this Service

IMMAGINE PORTFOLIO

Green and Healty – qualità, benessere e sostenibilità

Crediamo in un mondo sano, vogliamo fare tutto il possibile per rispettare l’ambiente e le persone che ci circondano, vogliamo un mondo migliore per i nostri figli e per i nostri animali, per questo ci sentiamo parte della “Green Culture”, un modo di vedere la vita a colori, dove il bello non è il potere ma il benessere, dove il rispetto , la salute e la serenità valgono più di qualsiasi offerta, per questo vogliamo divulgare il nostro pensiero e connetterci con persone, luoghi e realtà che la pensano come noi.

Siamo per gli allevamenti estensivi, per i piccoli produttori che ogni giorno faticano contro le multinazionali per produrre qualità, per l’energia sostenibile e per la raccolta differenziata, per la cucina vegetariana e vegana, per lo stile di vita flexiteriano e per i reducer. Nessuna lobby, nessun obbligo, nessuna filosofia, solo realtà, solo sensibilizzare, perché se ognuno di noi fa un piccolo passo verso la terra, i nostri figli cresceranno in un mondo migliore.

La nostra vision e la nostra mission: “Crediamo nel valore delle persone, crediamo in un mondo sano, vogliamo fare tutto il possibile per rispettare l’ambiente e le persone che ci circondano, vogliamo un mondo migliore per noi e per i nostri figli. Ci impegnamo per costruire valore, per costruire il futuro in un modo sano e creativo, rispettando noi stessi e la nostra terra, trasformando il buono in bello”

Date Published

7 giugno 2014

Category

Services

Flavour Coach è un’ agenzia di marketing, progettazione e sviluppo per aziende enogastronomiche, ristorative, hospitality

e per chi vuole investire nel mondo del Food & Beverage o sfruttarne le potenzialità per portare know how e profitto alle proprie realtà imprenditoriali, in Italia e all’estero.

Un team di professionisti, giovani menti creative, operative e “golosamente brillanti” unite da una Mission condivisa:

“Costruire valore in un modo sano e creativo, rispettando noi stessi e la nostraterra, trasformando il buono in bello”.